Archivi categoria: News

RECENTE SCOPERTA TERMALE NEL COMUNE DI VALDIERI

CONDIVIDI Facebooktwitterlinkedin

English version at the bottom of the article

PREMESSA

Nel 2018 sono arrivate le conferme ufficiali del grande successo, ottenuto dalla società Luni Ricerche, in merito alla scoperta Termale nella Piana del comune di Valdieri. In Comune sono presenti tutti i documenti ed una Relazione dettagliata dei Tecnici incaricati dal Comune di Valdieri che confermano la ricerca effettuata dalla Luni Ricerche. L’indagine termale è risultata esatta al 100% in merito alla scoperta della preziosa Acqua Termale con l’individuazione esatta delle profondità, qualità e temperature delle falde Termali.

Nel 2013 la Luni Ricerche srl dopo un incontro con l’allora sindaco Emanuel Parracone ricevette da parte della Comunità Montana l’incarico per effettuare un Progetto di Fattibilità* per una ricerca Termale nella Piana di Valdieri.
Nella zona ritenuta ideale per lo sviluppo turistico termale, indicata dalla Comunità Montana e dal Comune di Valdieri, la Luni Ricerche srl, eseguendo secondo il suo esclusivo metodo (oltre il 98% di successi) una ricerca termale preliminare, valutò  tale area  positiva  per la scoperta al suo interno di una preziosa falda termale. Fu consegnata una relazione dettagliata con indicazioni “precise” di profondità da raggiungere, le temperature delle falde termali alle varie quote ed una portata indicativa.


* Progetto di Fattibilità:

Il Progetto di Fattibilità si compone di un esclusivo servizio tecnico in grado di scoprire tramite una approfondita ricerca preliminare la localizzazione di nuove risorse di acque termali.
Le ricerche tecniche per l’individuazione di eventuali falde acquifere termali vengono concentrate nell’area indicata dal fruitore. In seguito viene consegnata al Fruitore una precisa relazione con la stratigrafia di previsione contenenti i dati tecnici fondamentali per valutare le conseguenti decisioni imprenditoriali.
I dati tecnici che si ottengono con l’esecuzione della ricerca preliminare e che vengono consegnati al fruitore completi di relazione sono:

• Analisi nelle zone indicate dal fruitore, allo scopo di verificare l’eventuale presenza di preziose falde acquifere termali
Profondità delle falde termali
Temperature indicative alle varie profondità delle acque termali.
• Portata indicativa dell’acquifero termale.


Estratti dalla Relazione consegnata il 04.09.2013 alla
Comunità Montana delle Alpi e del Mare:

In seguito alla  Relazione della Luni Ricerche, che evidenzia la presenza di falde termali nella zona della Piana di Valdieri ritenuta ideale allo sviluppo turistico termale, il Comune emette un bando dove è prevista che la Ditta di Trivellazione garantisca il successo del pozzo (se scavando non si trova acqua termale il Comune non paga).
Il bando viene vinto da una società di trivellazione che invece di rivolgersi alla Luni Ricerche srl per terminare la ricerca termale iniziata ed identificare il punto preciso per la trivellazione si rivolge ad una grande società di Geologi di Siena S.G.G. per fare ulteriori ricerche scientifiche.
Dopo tre mesi di indagini geologiche la S.G.G. indica una zona della Piana diversa da quella indicata dalla Luni Ricerche srl (circa 1 km di distanza). I geologi della SGG sostengono che in base alle loro ricerche scientifiche l’area indicata dalla Luni Ricerche srl non è idonea per la captazione Termale e scelgono di spostarsi da quella che era ritenuta dal Comune la zona ideale allo sviluppo turistico.
La Luni Ricerche invia una lettera al protocollo del Comune di Valdieri sostenendo il contrario di quanto espresso dai geologi della SGG e cioè che se veniva scavato il  punto indicato dalla SGGi sarebbe stato un totale fallimento e non avrebbero trovato l’acqua termale. I fatti confermeranno il totale fallimento del pozzo trivellato su indicazione geologica. L’intero progetto termale ed i sogni turistici del comune di Valdieri correvano il rischio di essere drammaticamente persi. Sarebbero stati persi insieme ai sogni anche i finanziamenti della Regione Piemonte. La situazione fu salvata in extremis dal nuovo incarico dato alla Luni Ricerche di continuare le ricerche nella zona iniziale per identificare il punto di trivellazione e fu uno straordinario successo, già a 380 metri era presente in quel punto come previsto dalla Luni Ricerche una eccellente acqua termale con l’ esatta temperatura e quantità prevista.


Estratto della lettera consegnata al protocollo del Comune di Valdieri:

“Premetto che secondo le mie Ricerche (Esterne alla Recinzione) SPINTE FINO A CIRCA 1300 METRI DI PROFONDITA’, la Perforazione che si sta svolgendo a Valdieri (DITTA NIGRO GROUP SRL) per la Scoperta di Acque Termali Calde darà esito NEGATIVO perché si sta trivellando nella zona sbagliata.

Negativo per quanto riguarda la scoperta, come da Progetto INIZIALE (vedi allegato Progetto di fattibilità per la Ricerca Termale VALDIERI) di un’ Acqua Termale COME RICHIEDE IL MERCATO ODIERNO, RICCA DI MINERALI (oltre 1000 mg) e con temperatura superiore a 37gradi. (Piscine Interne ed Esterne anche in Inverno per un TURISMO destagionalizzato, tutto l’anno)

L’acqua che sarà rinvenuta avrà una PREDOMINANZA di acqua comune con temperatura in emungimento compresa tra i 20 ed i 30 gradi, povera di minerali (oligominerale) anche se “contaminata” nel suo percorso da acqua termale. “


Risultato della perforazione su indicazioni della S.G.G. :
la trivellazione fallimentare eseguita su indicazione geologica ha raggiunto una profondità di circa 800 metri senza trovare la presenza dell’Acqua Termale come previsto dal progetto.

POZZO SCAVATO SUL PUNTO INDICATO DALLA LUNI RICERCHE SRL E RISULTATI:

Pz 1 : Pozzo scavato su indicazioni della S.G.G.
Pz 2 : Pozzo scavato su indicazioni della Luni Ricerche srl

Il Pozzo 2 è stato scavato su indicazioni della Luni Ricerche s.r.l. per conto della ditta Nigro Group srl. La profondità del pozzo 2 è di 380 metri.
Tutta la documentazione tecnica che conferma scientificamente tutti i dati qui esposti si trova presso il Comune di Valdieri .

L’analisi geologica in foro ( Log ), e la stratigrafia della società di perforazione Nigro Group confermano il risultato della ricerca della preziosa Acqua Termale da parte della Luni Ricerche :  esatta al 100% .
Qui i risultati scientifici che evidenziano che i dati tecnici scritti nella Relazione della Luni Ricerche srl  sono esatti al 100%
1) Scoperta di acqua con qualità minerali termali,

2) Profondità esatta delle falde termali (328-335 mt / 358- 366 mt),

3) Temperatura esatta delle falde termali 328-335 mt 15 gradi/358- 366 mt 18 gradi.

Questa ricerca Termale ha non solo un valore fortemente economico per il Comune di Valdieri ma anche un alto valore scientifico come dimostrazione oggettiva di quanto il cervello umano possieda doti percettive straordinarie e superiori ai computer e alla apparecchiature scientifiche attuali.


13.07.2018 Valdieri (Cuneo),  serata pubblica di presentazione dei risultati di ricerca termale e degli sviluppi urbanistici futuri.

Foto 1: Maurizio Armanetti illustra lil successo della Luni Ricerche srl nella scoperta della preziosa Acqua Termale nella Piana di Valdieri. Relatori della presentazione ufficiale: il Sindaco di Valdieri Gaiotti Giacomo Luigi, l’ex Sindaco Emanuel Parracone, esponenti della Regione Piemonte, Comunità Montana, Tecnici (Geologo ed Ing.  Alberto Betaz, Ing. Paolo Cavaglià) …

Foto 2:  (da destra a sinistra) il Sindaco di Valdieri Gaiotti Giacomo Luigi, l’Ing. Paolo Cavaglià, il Titolare della Nigro Group srl ed esponenti della Regione Piemonte che presentano il risultato positivo della ricerca termale del pozzo 2 nella Piana di Valdieri e gli sviluppi urbanistici futuri.

 


Stampa nazionale:

 

 

 

 

 

 

AFTER TWO CENTURIES OF DISCUSSIONS
HISTORICAL FACT HAS HAPPENED:
THE EXCEPTIONAL CHALLENGE BETWEEN SCIENCE AND PARANORMAL SCIENTIFICALLY CERTIFIED …

PREMISE

In 2018 the official confirmations of the great success, obtained by the company Luni Ricerche, has arrived thanks to the discovery of thermal water in the Piana of the municipality of Valdieri. The Politecnico (University) of Turin sent a detailed report to the Municipality of Valdieri that confirms the technical data presented by Luni Ricerche srl regarding the thermal water discovery with the exact identification of the depth, quality and temperature of the thermal aquifers.

In 2013 Luni Ricerche srl received from the Mountain Community (institution of the state) and the Municipality of Valdieri the task of a Feasibility Project * for a thermal water research in the plain of Valdieri .
In the area, considered ideal for the development of thermal tourism, indicated by the Mountain Community and the Municipality of Valdieri, Luni Ricerche srl, performing its exclusive method (over 98% of successes), carried out a preliminary thermal research, appraised an area as positive for the discovery of a precious thermal aquifer. A detailed report was delivered with “precise” indications of depth to be reached, the temperatures of the thermal strata at the various altitudes and an indicative flow.


*Feasibility Project:

The Feasibility Project consists of an exclusive technical service able to discover, through in-depth preliminary research, the location of new thermal water resources.
The technical researches for the identification of possible thermal aquifers are concentrated in the area indicated by the user. Subsequently, a precise relationship with the predictive stratigraphy is presented to the user containing the fundamental technical data to evaluate the consequent business decisions.
The technical data obtained with the execution of the preliminary research and which are delivered to the user complete in the report are:

• Analysis in the areas indicated by the user, in order to verify the presence of precious thermal aquifers
Depth of the thermal aquifers
• Indicative temperatures at the various depths of the thermal waters.
• Indicative flow of the thermal aquifer.


Extracts from the Report delivered on 04.09.2013 to
Mountain Community of the Alps and the Sea:

After the Report by Luni Ricerche srl, which highlights the presence of thermal aquifers in the plain of Valdieri,in the area considered ideal for thermal tourism development, the Municipality issues a tender where the Drilling Company is expected to guarantee the success of the well (if there is not thermal water the City does not pay).
The tender is won by a drilling company that, instead of contacting Luni Ricerche srl to finish the research and to identify the exact point for drilling, turnes to a big company of Geologists of Siena S.G.G. to do further scientific research.
After three months of geological investigations, the S.G.G. indicates an area of the Plain different from that indicated by Luni Ricerche srl (about 1 km away). The geologists of the SGG argue that based on their scientific research the area indicated by Luni Ricerche srl is not suitable for thermal water collection and choose to move from what was considered by the City the ideal area for tourism development.
Luni Ricerche srl sends a letter to the protocol of the Municipality of Valdieri claiming the opposite of what was expressed by the geologists of the SGG and that if it was dug the point indicated by the SGG would have been a total failure and would not have found thermal water. The facts will confirm the total failure of the drilled well on geological indication. The entire spa wellness project and the tourist dreams of the town of Valdieri ran the risk of being dramatically lost. Also the funding of the Piedmont Region would have been lost along with the dreams. The situation was saved at the last minute by the new task given to Luni Ricerche srl to continue the research in the initial area to identify the drilling point and it was an extraordinary success, already at 380 meters was present at that point as provided by Luni Ricerche srl an excellent thermal water with the exact temperature and quantity how expected.


Extract of the letter delivered to the protocol of the Municipality of Valdieri:

“I state that according to my research (External to the fence) with the arriving of about 1300 meters of depth, the drilling that is taking place in Valdieri ( Nigro Group SRL) for the discovery of hot thermal waters will give negative result because it is drilling in the wrong area.

Negative as regards the discovery as per the initial project (see annex Feasibility Project for thermal water research – Valdieri ) of a thermal water as required by today’s market, rich in minerals (over 1000 mg) and with a temperature above 37 degrees. (Indoor and Outdoor Swimming Pools also in Winter for a seasonally adjusted tourism, all year round)

The water that will be found will have a PREDOMINANCE of common water with a temperature ranging between 20 and 30 degrees, low in minerals (oligomineral) even if “contaminated” in its path by thermal water. “


Result of the perforation on the indications of S.G.G. :
the failed drilling performed on geological indication reached a depth of about 800 meters without finding the presence of thermal water.

WELL DUCKED ON THE POINT INDICATED BY THE LUNI RICERCHE SRL AND RESULTS:

Pz 1 : Well 1 dug on the indications of the S.G.G.
Pz 2 : Well 2 dug on the indications of Luni Ricerche srl

Well 2 has been excavated following indications by Luni Ricerche s.r.l. on behalf of the Nigro Group srl company. The depth of the well 2 is 380 meters. All the documentation
technique that scientifically confirms all the data shown here are in the Municipality of Valdieri.

The geological analysis in the drilling hole (Log), and the stratigraphy by the drilling company Nigro Group confirm the result of the research of the precious Thermal Water by Luni Ricerche srl: 100% exact.
Here the scientific results that show that the technical data written in the Report of Luni Ricerche srl are 100% exact.
1) Discovery of water with thermal mineral qualities;

2) Exact depth of the thermal aquifers (328-335 mt / 358- 366 mt),

3) Exact temperatures of the thermal aquifers 328-335 mt 15 degrees/358- 366 mt 18 degrees.

This thermal water research has not only a highly economic value for the Municipality of Valdieri but also a high scientific value as an objective demonstration of how much the human brain possesses extraordinary perceptive qualities and superior to computers and current scientific equipment.

POZZI PER ACQUA: LA GARANZIA DEL SUCCESSO

CONDIVIDI Facebooktwitterlinkedin

POZZI PER ACQUA “CON GARANZIA”

Basta Siccità, scopri nel terreno la Tua Acqua, l’oro bianco

SIAMO SPECIALIZZATI NELLA RICERCA DI ACQUE  PER IRRIGAZIONE, POTABILI, MINERALI E DI ACQUE TERMALI CALDE

Chiedi un Preventivo Gratuito:

Maurizio Armanetti / Luni Ricerche srl
armanettimaurizio@libero.it
cell: 349 8408341

Grazie ai successi ottenuti, la nostra società, la Luni Ricerche srl, è diventata leader a livello internazionale nel campo delle ricerche idriche.

Possiamo scoprire per Te l’acqua, il tesoro che giace ancora nascosto nel sottosuolo del tuo terreno e che può diventare la tua “Fonte del Benessere”. Prevenire oggi la siccità è possibile:

Ti offriamo la massima garanzia di una professionalità dimostrata da certificazioni ufficiali dello Stato Italiano e da oltre 30 anni di esperienza nel campo delle ricerche idriche.

TROVIAMO IL PUNTO MIGLIORE NEL TUO TERRENO PER SCOPRIRE IL TUO TESORO IDRICO

Consegniamo una relazione con una stratigrafia precisa di tutti dati tecnici indispensabili per chiedere un preventivo ad hoc per la trivellazione:
– la profondità da raggiungere,
– la quantità idrica emungibile dal pozzo,
– la qualità dell’acqua: termale, minerale, potabile…
– le temperature dell’acqua alle varie profondità.
Seguiamo, secondo nostro giudizio tecnico, le fasi salienti della perforazione.

SIAMO SPECIALIZZATI NELLA RICERCA DI ACQUE  PER IRRIGAZIONE, MINERALI E DI ACQUE TERMALI CALDE
Vantaggi dell’Acqua Termale:
– calore gratuito per riscaldamento
– turismo tutto l’anno – destagionalizzazione
– turismo nazionale ed internazionale
– ampie piscine calde interne ed esterne
– SPA, Benessere, Corsi di Watsu…
– riabilitazione per squadre sportive
– possibilità di edificare anche su fondi agricoli, aumento cubature esistenti…etc (con variazione al piano regolatore come previsto per lo sviluppo termale)
I NOSTRI RECORD:
La Luni Ricerche srl, ha realizzato dei Record Europei e Mondiali.

“RECORD EUROPEO”  Abbiamo scoperto a Cogne, in Valle D’Aosta, a 1550 mt slm presso l’ Hotel Bellevue, Relais & Chateaux, l’Acqua Termale più elevata d’Europa.

“RECORD DEL MONDO“ Abbiamo scoperto a Scarlino presso il Resort Col di Sasso, una Acqua Termale a 40° con la concentrazione più elevata del Mondo di Litio, il prezioso minerale antidepressivo.

“RECORD DEL MONDO” Record certificato da un Ente dello Stato Italiano con identificazione esatta della qualità e della temperatura dell’Acqua Termale.

“RECORD DEL MONDO” Abbiamo scoperto una enorme riserva idrica a Rapallo, dove per 85 anni i più prestigiosi Geologi e Rabdomanti del secolo fallirono tutte le ricerche idriche con pozzi asciutti. 

Per info > contatti